04/03/2009 - Giusi, Cristina e Luisa
 

Giusi ha 43 anni, la sua compagna Cristina 40, la loro bambina Luisa 6, mentre ne ha solo 2 il cane, che si chiama Odie come il beagle dei fumetti di Garfield. Giusi insegna, Cristina fa l'impiegata, Luisa va a scuola, mentre Odie... beh, non pensate che sia sempre così facile stare dietro ad una bambina di due anni!
Giusi e Cristina, siete una famiglia?
"Sì".
Ma la legge italiana dice di no e non vi riconosce (e quindi non vi tutela) né come coppia né come madri.
"Non è certo un pezzo di carta in più che ci certifica che siamo una famiglia, ma è assurdo: lavoriamo, paghiamo le tasse, votiamo, ma ci è negato il diritto fondamentale di essere riconosciute come famiglia!".
Eh sì, perché Giusi e Cristina, con la loro piccola Luisa, hanno avuto la sfortuna di essere nate in Italia e di abitare nella "modernissima" Lombardia.
"I nostri politici, sia di sinistra che di destra, non hanno mai fatto niente per noi. E non sembrano intenzionati a farlo".
E così hanno deciso di andar via. Anche perché, nonostante finora non ci siano stati particolari episodi di omofobia, l'inizio della scuola della piccola fa un po' paura: "I bambini possono essere crudeli, soprattutto se supportati da genitori ignoranti, nel senso che ignorano la nostra situazione".
E così Giusi e Cristina a maggio si sposeranno in Spagna, paese dove hanno intenzione di andare a vivere: "Lo facciamo principalmente perché nostra figlia sia tutelata, cosa che qui in Italia è impossibile. In Spagna Luisa sarà adottata dalla madre non biologica in modo che non abbia problemi nel caso una delle due venisse a mancare".
Sì, perché il matrimonio sarà pure un pezzo di carta, ma porta con sé diritti.
"E poi pensiamo che, dopo dieci anni che ami una persona, sia la logica conclusione, indipendentemente dall'orientamento sessuale".
Giusi, Cristina e Luisa. Chiamatele pure come volete: emigranti, esuli, fuggiasche... Ma per prima cosa chiamatele "famiglia". 

APPUNTAMENTI IN AGENDA

10 Nov 18-Mobilitazione NO PILLON

Famiglie Arcobaleno scende in piazza a fianco di chi ha cuore un paese più civile, laico e giusto. >>

19-20-21-ottobre 2018 - San Vincenzo (LI

Assemblea Nazionale Famiglie Arcobaleno >>

28 Giugno H 16.00, Foggia

Stepchild Adoption e adozioni >>
TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN AGENDA >
Devolvi il 5 per mille a Famiglie Arcobaleno

Se desideri 
associarti e ricevere info sulle modalità per farlocompila il form  cliccando qui