Titolo

 Sergio Lo Giudice è un pezzo di storia del movimento Lgbt+ italiano, prima come attivista e poi per quello che ha fatto nelle aule parlamentari a favore di tutte le minoranze e per l'approvazione di una legge importante, la Cirinnà, che pure in alcune parti abbiamo criticato. La sua nomina a responsabile diritti del Pd è una buona notizia per tutti quelli che hanno a cuore le tematiche Lgbt+. Chilo critica oggi per la sua famiglia dimostra ancora una volta di voler riproporre alleanze innaturali tra parti di associazionismo, pezzi di destra reazionaria e mondo cattolico. Queste alleanze finora hanno ottenuto un solo risultato: minori diritti per le persone Lgbt+. Non è la strada giusta. Noi siamo accanto a Sergio Lo Giudice e a chiunque, in qualsiasi partito, si batta per avere una società più giusta e meno discriminatoria.

Marilena Grassadonia 
Presidente Famiglie Arcobaleno 

Samuele Cafasso
Ufficio stampa

APPUNTAMENTI IN AGENDA

28 Giugno H 16.00, Foggia

Stepchild Adoption e adozioni >>

18 Maggio H 10.30, Bari 

La famiglia in evoluzione: aspetti e nuovi modelli >>

17/20 Maggio, Brescia

OpenUp Festival della citta' aperta alle differenze sessuali  >>
TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN AGENDA >
Devolvi il 5 per mille a Famiglie Arcobaleno

Se desideri 
associarti e ricevere info sulle modalità per farlocompila il form  cliccando qui