23-05-2015 Matrimonio egualitario: fuori l’orgoglio

Anche l’Irlanda si aggiunge all’ormai notevole schiera di Paesi democratici, in Europa e nel continente americano, ad avere la stessa legge per tutte le coppie che vogliono prendere impegni pubblici e privati per organizzare la propria vita insieme. L’Italia rimane all’anno zero per i diritti, le tutele ed i doveri delle coppie dello stesso sesso e delle famiglie omogenitoriali.

È il momento di chiederci come sia possibile. Se la Chiesa ha senza dubbio una parte di responsabilità, un’altra parte, determinante, se la deve accollare la nostra classe politica, succube del clientelismo - anche religioso - e della miseria culturale in cui una buona parte dell’Italia versa sul fronte della laicità e dei temi riguardanti l’omosessualità, la transessualità e la parità di genere. L’Italia rimane un paese profondamente sessista, maschilista ed omofobo. Gli intellettuali chinano troppo spesso la testa di fronte all’arroganza del potere curiale ed il Parlamento purtroppo accondiscende, i media assecondano, le scuole cedono al terrorismo di gruppuscoli ultraconservatori. E il movimento LGBT in quarant’anni non è stato in grado di opporsi con determinazione a un linguaggio e a posizioni culturali e politiche troppo spesso inaccettabili per pochi benefici e nessuna legge a tutela.

Ecco oggi, nel 2015, siamo ancora e del tutto nudi ma mi auguro un moto d’orgoglio e perché no di rabbia da parte di persone che compiono i loro doveri di cittadini senza ricevere nulla in termini di dignità ed uguaglianza. Mi auguro che saremo capaci finalmente di lasciarci dietro vecchie strategie e imboccarne altre, più determinate e più coraggiose.

Altrimenti rimaremmo vergognosamente gli ultimi degli ultimi e ci dovremo solo vergognare tutti e tutte. Come accade oggi per me.

Giuseppina La Delfa
Presidente Associazione Famiglie Arcobaleno

APPUNTAMENTI IN AGENDA

5 Mag 2019 - Festa delle Famiglie

Nell’ambito dell’INTERNATIONAL FAMILIES EQUALITY DAY l’Associazione Famiglie Arcobaleno festeggia in Italia tutte le famiglie nella prima domenica di Maggio. >>

10 Nov 18-Mobilitazione NO PILLON

Famiglie Arcobaleno scende in piazza a fianco di chi ha cuore un paese più civile, laico e giusto. >>

19-20-21-ottobre 2018 - San Vincenzo (LI

Assemblea Nazionale Famiglie Arcobaleno >>
TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN AGENDA >
Devolvi il 5 per mille a Famiglie Arcobaleno
 
In mailing list le istruzioni per il rinnovo 2019!!


Per un’Italia più giusta,


Sostieni famiglie Arcobaleno

Se desideri associarti e ricevere info sulle modalità per farlocompila il form  cliccando qui